lunedì 7 novembre 2016

#8 Inchiostro, Fernando Trias De Bes - Quanto sballa?


I N C H I O S T R O
____________________________________________________________________________________




Autore:
 Fernando Trias De Bes 
Editore: Rizzoli
Capitoli: 7
Pagine: 150
Costo: 12,00 euro 
Sinossi: Una donna stregata dal potere dell'inchiostro, un libraio ossessionato dal tradimento della moglie, un matematico reso folle dalla perdita del figlio, un editore che non ha mai letto un libro per intero e uno scrittore frustrato. Insieme tenteranno un'impresa impossibile: scrivere il Libo dei libri, capace di dare risposta a ogni domanda, di alleviare ogni dolore. Tributo alla passione di chi cerca nella letteratura le risposte in grado di guarire e dare un senso alla vita.



____________________________________________________________________________________


Inchiostro è un libro tremendamente coinvolgente. Tratta di sei personaggi alla ricerca del libro perfetto eppure, il vero libro perfetto, è il libro stesso! 

Lo scrittore narra di un vero e proprio viaggio alla ricerca della follia, o meglio, del motivo per cui l'uomo, molto spesso, si lascia sovrastare dalle emozioni a tal punto da divenirne schiavo. Non vorrei esagerare, ma sembra quasi che questo libro sia alla ricerca dell'arché, quel che in filosofia rappresenta "ciò da cui tutto nasce a cui tutto ritorna, una volta morto". 






Fernando Trias De Bes, nato a Barcellona nel 1967, è "a volte scrittore, a volte economista, a volte nessuno dei due". Ha collaborato con l'inserto settimanale di "El Pais" e scrive regolarmente per "La Vanguardia". 





Quali emozioni mi ha suscitato? 

Come sempre, anche questo libro ha fatto casualmente capolino nella mia vita. 
Ricordo che avevo appena concluso una pesca di beneficenza e, nella mia città, vi era un mercatino. 
Ritornando a casa, ne ho approfittato per farmi un giretto tra le varie bancarelle e sono approdata su una bancarella che spacciava libri a soli tre ero. 
Quale occasione migliore per una drogata di libri come me? 
Ciò che subito mi fece incuriosire è decisamente la copertina del libro. So bene che non bisognerebbe giudicare un libro dalla copertina, ma alla fin fine è quel che tutti facciamo: è ciò che prima risalta ai nostri occhi! Io, da quella donna, ne son rimasta particolarmente colpita. Una vera meraviglia; ed i colori freddi catturano il tuo cuore velocemente. 
Insomma, dopo aver letto la trama non ho potuto resistere. Ammetto di aver indugiato un poco, ma, dopo essermi urlata un "Ma chissene!" l'ho acquistato e giuro che, ora come ora, non me ne pento neanche un po'! 

Di Inchiostro ho amato il modo in cui il libro è suddiviso. Ogni capitolo tratta uno dei sei personaggi e tutti trasmettono un'unica sensazione: l'amore per quel che fanno. 
Conosciamo, tra queste pagine, ben sei personalità differenti, ognuno con una sua storia e con una sua ragione per portare a termine questo libro; questo grande viaggio alla ricerca della follia e che ci guideranno, fino all'ultima pagina, nella realizzazione del libro. 

La donna, il libraio, l'autore, lo stampatore, il correttore di bozze, e l'editore: loro ci guideranno fino alla fine del libro, facendoci teneramente amare ed assaporare ogni singolo verso. Io, personalmente, mi sono affezionata alle parole: è un libro inusuale, un libro che raramente si può trovare. Inchiostro, è il libro perfetto, quello che si può leggere soltanto con il cuore. E te lo dimostra fino all'ultima parola! 

Se pensate di immergervi in un libro piatto, privo di suspance e colpi di scena sappiate che state proprio sbagliando tutto! Ricordo che ero in classe mentre affrontavo le ultime pagine e mi son ritrovata ad urlare CHE COSA?!?! Non potete neanche immaginare quel che l'ultimo capitolo vi farà sapere! 

Quindi, se avete voglia di tuffarvi in un libro decisamente fuori dal comune, fidatevi di me: Inchiostro è il libro per voi! Un vero e proprio acido che vi farà fare il viaggio della vostra vita. 

__________________________________________________________



                                  Rating:


E voi? Avete già letto questo libro? Cosa ne pensate?
Lasciatemi nei commenti le vostre impressioni.


una drogata di libri,
prossima all'overdose. 


4 commenti:

  1. Ho letto questo libro l'anno scorso credo (o l'anno prima?), e ricordo che mi ha lasciato parecchio...'wow', sia per lo stile narrativo che per la storia.
    Davvero un bel libro, ero sicura che ti sarebbe piaciuto. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido pienamente, Grazie! È proprio "wow", non ci sono altre parole per descriverlo ahahahah :3

      Elimina
  2. wow... sembra davvero interessante! Grazie per il preziosissimo consiglio! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla, Ely! Se decidessi di leggerlo mi farebbe super piacere, poi, discuterne insieme ^^

      Elimina

E tu? Che ne pensi?